Perchè devitalizzare un dente prima di incapsularlo con corona?

radiografia di un dente devitalizzato ricoperto con una corona dentale

Per quanto riguarda la devitalizzazione, generalmente,  ne abbiamo parlato nell’ articolo “Devitalizzazione dente – Che cos’è una terapia canalare“.

In quest’articolo vorremmo spiegare perché bisogna devitalizzare un dente prima dell’incapsulamento e perche non è consigliabile di ricoprire i denti vivi con corone dentali e ponti.

Quando un dente naturale deve essere incapsulato, allora appare la necessità di levigarlo. Con la levigatura si rimuove lo smalto che difende il dente del caldo e del freddo e, in esito esso diventa più sensibile. Ma la procedura è inevitabile, perche solo in questo modo si può raggiungere una forma ottimale per l’incapsulamento.

Se il dente non si devitalizza prima di incapsularlo, fra poco tempo può causare dolori, fastidio, disagio, specialmente in casi di raffreddore e d’influenza.

Nel caso in cui il paziente non vuole devitalizzare il dente, questa può essere evitata, però sarà più difficile per l’odontotecnico di preparare la corona, perché il dente vivo non viene levigato cosi tanto come il dente devitalizzato, e allora lo strato di ceramica si fa più sottile rispetto allo spessore normale. In effetto, il risultato estetico non è quello aspettato dal paziente.

Un’altro problema appare quando il dente sotto la corona inizia a fare male. In questo caso il dentista deve perforare il dente attraverso la corona per trattare i canali e fare l’otturazione del dente. Questa procedura può causare la rottura di un pezzettino di ceramica, e in conseguenza dovrà essere cambiata la corona rovinata o, nel caso peggiore, se la corona fa parte di un ponte, questo dovrà essere sostituito interamente.

Se si tratta di una carie o una semplice otturazione, la devitalizzazione potrebbe essere evitata. Ma, se è stata presa la decisione di incapsulare il dente allora ti consigliamo di devitalizzarlo.

In tal modo si eviteranno eventuali problemi e spese di soldi invano in futuro.